E adesso prendetevela con Berlusconi!

Qui sotto la rappresentazione dell’andamento del PIL delle nazioni del G7 dall’apice della crisi made in USA (2008) ad oggi. Si lo so, il problema è che dobbiamo fare le riforme, soprattutto quelle Costituzionali, soprattutto quelle mai volute, soprattutto senza elezioni…pil  g7 fino a q2 2015 Immagine presa in prestito dal Blog di Paolo Cardena “Vincitori e Vinti“.

Annunci