Secondo il premio Nobel Luc Montagnier il COVID19 è nato in laboratorio. E adesso “La Repubblica” che dice?

Luc Montagner (colui che ha co-scoperto l’HIV e premio Nobel) ha appena affermato che che il COVID19 è evidentemente un manufatto di laboratorio perché contiene una parte di codice genetico dell’HIV, codice che non ha senso sia lì. Secondo lui tale artefatto umano è stato prodotto nell’ambito della ricerca di vaccini anti HIV, e sarebbe […]

Continua a leggere