Italiani tutti evasori

Che spettacolo! Il qualunquismo italiota farcito di parole senza profondità; tutto facilitato dall’imbonitore televisivo di turno, il prototipo dell’uomo nuovo; conto pingue, bella faccia e dietro di essa il nulla, il nulla più assoluto. Il tutto ovviamente in fascia serale, servito su un piatto d’argento serigrafato RAI, per intorpidire le menti del target designato; pensionati e casalinghe abituati a […]

Continua a leggere